Lo studio si occupa prevalentemente di diritto amministrativo e di diritto civile sia stragiudiziale che giudiziale.

Piu' in particolare, le questioni maggiormente trattate riguardano: gli appalti pubblici; l'edilizia, l'urbanistica, il paesaggio e i beni culturali, l'espropriazioni; i beni demaniali; le energie rinnovabili (eolico, fotovoltaico, biomasse, etc.); l'elettorato passivo e le operazioni elettorali; igiene, sanita' ed ecologia; le concessioni ed autorizzazioni; la responsabilita' erariale dinanzi alla Corte dei Conti; le problematiche degli enti locali, con particolare riferimento alla redazione di statuti e regolamenti ed all'organizzazione, anche indiretta, nonche' il pubblico impiego.

Per quanto piu' specificamente attiene al diritto civile: le obbligazioni ed i contatti; la proprieta' e figure affini; le garanzie reali e personali; la responsabilita' civile; i contratti dei consumatori e i contratti d'impresa; nonche' il diritto societario.